Sappada: il primo comune sostenibile d’Italia

Il Comune di Sappada (UD) aderisce allo Standard internazionale ISO 37101 per lo sviluppo sostenibile della Comunità. Le scelte strategiche operate dall’Amministrazione nell’ambito di questo prestigioso progetto sono guidate dalla consapevolezza che lo sviluppo sostenibile è la chiave di volta per interpretare le sfide del futuro.
 
Principio cardine del Sistema di Gestione per lo Sviluppo Sostenibile* è l’adozione di strategie rivolte al rispetto e al miglioramento dell’ambiente, alla resilienza, all’utilizzo responsabile delle risorse, alla coesione sociale ed al benessere, quali propositi di sostenibilità.
 
Particolare attenzione viene data alla promozione del turismo sostenibile come elemento chiave per il mantenimento delle tradizioni locali, del rispetto dell’architettura tipica, della diversificazione dei periodi di afflusso, della promozione di eventi appropriati al contesto.
 
L’impegno prevede anche la salvaguardia del territorio dal punto di vista naturalistico e la sua valorizzazione, favorendo una mobilità eco-sostenibile, la promozione del mantenimento delle attività agro-silvo-pastorali e lo sviluppo di iniziative finalizzate al risparmio energetico e idrico.
 
* Il Sistema di Gestione per lo Sviluppo Sostenibile viene coordinato direttamente dal Comune.


Copyright foto: Archivio fotografico Pro Loco Sapp
 
 
Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.